Al via il beta test per il secondo service pack di Windows Vista

Nei prossimi giorni Microsoft distribuirà  a una ristretta cerchia di beta tester la prima versione di prova del secondo service pack per Windows Vista.

La conferma giunge proprio da Microsoft che afferma che la data di lancio ufficiale dipenderà  in massima parte dai feedback dei beta tester di più alto livello. Per cercare di rendere Vista più attraente per gli utenti, e per aprire la strada allo sviluppo finale dei Windows 7, Microsoft spera di poter distribuire il service pack il prima possibile.

 

asadasdasd.gif

Questa versione, secondo le informazioni di cui siamo in possesso, comprenderà  aggiornamenti atti a migliorare la velocità  complessiva del sistema, che all’avvio richiederà  meno memoria rispetto a oggi. Inclusi inoltre il supporto alla tecnologia Bluetooth 2.1, Windows Search 4.0 e la masterizzazione autonoma di dischi blu-ray, senza la necessità  di software esterni.

Per la gioia di tutti gli utenti che nel passaggio da XP a Vista avevano criticato pesantemente il nuovo sistema di configurazione delle reti wireless Microsoft ha annunciato inoltre un nuovo strumento Windows Connect Now che dovrebbe semplificare la gestione delle reti per i neofiti ma, utilizzandolo in modalità  avanzata, garantire pieno accesso alle impostazioni più nascoste.

Nessun Articolo da visualizzare