HP EliteBook Revolve, il tablet convertibile per le aziende

HP annuncia un nuovo modello di tablet aziendale che offre la massima flessibilità  a chi lavora in mobilità . EliteBook Revolve, questo è il nome del prodotto, è un notebook touch convertibile che ruota, con un semplice movimento del polso, per consentire a più utenti di condividere il loro lavoro. Una volta  ripiegato EliteBook Revolve torna a essere un tablet.

Il tablet è progettato per i clienti business e della pubblica amministrazione che necessitano di notebook ultrasottili e di tablet  PC con funzioni touch.

Al suo interno EliteBook Revolve incorpora i processori Intel Core di terza generazione, un display touch da 11,6  ad alta definizione con tecnologia antigraffio in vetro Corning Gorilla Glass 2. Gli utenti possono scegliere tra il sistema operativo Windows 7 Pro e il nuovo Windows 8 Pro. Il tablet incorpora anche una tastiera retroilluminata con penna opzionale e  una videocamera con risoluzione di 720p HD4, doppio microfono, DTS Studio Sound e software CyberLink YouCam. Volendo si può dotare HP EliteBook Revolve di alloggiamento in docking station di livello aziendale, così da garantire connettività  a schermo, tastiera, mouse, porte aggiuntive o stampante.

Come tutte le altre soluzioni Hp della serie EliteBook anche Hp Revolve garantisce la possibilità  di lavorare in sicurezza ovunque, distribuendo le risorse. Tra gli strumenti supportati dal tablet c’è Hp Client Security che garantisce protezione a ogni livello, inclusi HP Bios protection e Microsoft Defender o Microsoft Security Essentials.

HP ha anche presentato un modulo (HP Multi-tablet charging Module) che consente la ricarica di più tablet, fino a 10, a partire da un’unica presa di corrente. Il modulo permette di fissare i tablet inseriti grazie a un meccanismo di blocco e una chiusura con chiave sugli sportelli posteriori.

HP EliteBook Revolve sarà  commercializzato in Italia a partire da marzo 2013, il prezzo è ancora in via di definizione. Il modulo di ricarica multipla HP Multi-tablet Charging Module uscirà  a marzo 2013 e costerà  499 euro.

Nessun Articolo da visualizzare