Installazione di Windows 8.1 sul notebook Asus Z53S

Domanda: Per velocizzare questo portatile ho pensato di aggiornarlo da Vista a 32 bit a Windows 8 a 64 bit, sostituendo anche il disco fisso da 160 Gbyte con un Ssd Samsung 840 da 250 Gbyte. Per diversi mesi tutto ha funzionato bene e ho potuto eseguire tutti gli aggiornamenti periodici rilasciati da Microsoft. Quando è stato rilasciato Windows 8.1 ho provato a installarlo, ma verso il termine dell’operazione è apparsa per pochi istanti una strana schermata gialla, lo schermo si è spento e il computer è rimasto acceso. Dopo aver forzato l’arresto e riavviato il sistema, Windows 8.1 ha funzionato regolarmente per circa 30 secondi, poi si è bloccato mostrando una schermata blu d’errore. Ho ripetuto tutta la procedura per tre volte, ognuna con lo stesso risultato. Ho dovuto così reinstallare per la quarta volta il precedente Windows 8 Pro, che uso tuttora. L’assistenza tecnica di Asus mi ha riferito che non ci sono nuovi driver per lo Z53S, mentre il centro assistenza di Microsoft non mi ha dato alcuna risposta valida. Con Windows 8 Pro potrò continuare a scaricare da Windows Update tutti gli aggiornamenti per proseguire in sicurezza? L’aggiornamento alla versione 8.1 è compatibile con il notebook Asus Z53S?

La procedura ufficiale  d'aggiornamento a Windows 8.1 prevede  che il materiale necessario sia scaricato online attraverso il  Windows Store.  Con alcuni accorgimenti  è possibile masterizzare  un Dvd-R per eseguire l'operazione offline.
La procedura ufficiale d’aggiornamento a Windows 8.1 prevede che il materiale necessario sia scaricato online attraverso il Windows Store. Con alcuni accorgimenti è possibile masterizzare un Dvd-R per eseguire l’operazione offline.
Risposta: Per il portatile Z53S, Asus supporta ufficialmente solo i sistemi operativi Windows XP e Vista a 32 bit. C’è anche un supporto parziale per Vista a 64 bit, ma i driver per i sistemi operativi successivi non sono mai stati rilasciati. Ciò nonostante, il lettore è riuscito a portare a termine con successo l’installazione di Windows 8 Pro, il che farebbe pensare che i driver a corredo del sistema operativo garantiscono la corretta gestione delle periferiche. Rimane quindi oscura l’origine del malfunzionamento che si manifesta dopo l’aggiornamento a Windows 8.1, che, secondo logica, dovrebbe mantenere la compatibilità  hardware della versione precedente. Per casi come questo può rivelarsi utile seguire una procedura pubblicata in alcuni forum specializzati e che consente di eseguire l’aggiornamento senza la necessità  di un collegamento alla Rete, ma utilizzando un supporto masterizzato. Procedere nel modo seguente:1. All’indirizzo https://windows.microsoft.com/en-us/windows-8/upgrade-product-key-only, fare clic sul pulsante Install Windows 8.2. Scaricare il file di Setup e lanciarlo. Inserire il codice d’installazione di Windows 8 e lasciare che l’utilità  scarichi il materiale necessario.3. All’inizio della procedura guidata chiudere la finestra e confermare la scelta.

4. Tornare al sito indicato al punto 1 e fare clic sul pulsante Install Windows 8.1.

5. Lanciare il secondo eseguibile di Setup, che inizierà  a scaricare l’immagine Iso di Windows 8.1.

6. Attendere il completamento del download e la verifica dell’integrità  dell’immagine Iso. Quest’ultima operazione potrebbe richiedere diversi minuti, durante i quali il computer sembrerà  bloccato. Non interferire fino al completamento della verifica.

7. Quando appariranno le scelte per l’installazione, selezionare l’opzione Install by creating media e nella schermata successiva salvare su disco il file con estensione .Iso.

7. Masterizzare l’immagine Iso e utilizzare il supporto Dvd-R ottenuto per eseguire l’aggiornamento a Windows 8.1. Il disco ottico può essere utilizzato solo per l’aggiornamento di un Windows 8 preesistente. Per questo motivo, non cancellate l’hard disk: la reinstallazione da zero è fattibile solo se si possiede un codice d’attivazione specifico per Windows 8.1.

Con questa procedura si potranno aggirare tutte le difficoltà  del passaggio attraverso il Windows Store e l’eventuale instabilità  della connessione a Internet.

Nessun Articolo da visualizzare