Windows

Microsoft e Nokia, insieme per il mobile

Redazione | 11 Febbraio 2011

Windows

Partnership strategica per vincere la concorrenza dell’iPhone e di Android. Windows Phone sarà  la nuova piattaforma degli smartphone Nokia, e […]

Partnership strategica per vincere la concorrenza dell’iPhone e di Android.
Windows Phone sarà  la nuova piattaforma degli smartphone Nokia, e l’azienda finlandese contribuira anche agli sviluppi futuri e a tutta la parte di personalizzazione e di supporto linguistico dell’ambiente operativo Microsoft. L’annuncio è stato dato oggi a Londra dai vertici delle due società , Stephen Elop per Nokia e Steve Ballmer per Microsoft. Quest’ultima fornirà  ai cellulari Nokia anche il motore di ricerca Bing dando accesso quindi alle funzioni di ricerca e relativa piattaforma di advertising a tutti gli utilizzatori di smartphone. Integrata in Bing ci sarà  anche la tecnologia di geolocalizzazione Nokia Maps mentre la forza dei tool di sviluppo del mondo Microsoft darà  una spinta alla creazione di nuove applicazioni in grado di girare sui Nokia Windows Phone. Tutta la parte di contenuti e applicazioni presenti nel Nokia Store sarà  integrata nel Marketplace di Microsoft e insieme le due società  cercheranno di mettere a fattor comune il meglio delle rispettive competenze per creare ciò che fino o oggi non sono riuscite a fare da sole nel campo degli smartphone: ovvero un ecosistema completo che possa competere con quanto Google sta facendo con Android ed Apple con iPhone  ma anche con i nuovi marchi del far east, da Samsung a LG Electronics.
Per Nokia significa in parte dare l’addio a Symbian, la piattaforma operativa che le ha portato in pancia circa 200 milioni di clienti e che anche per l’anno in corso si prevede porterà  nelle tasche dell’azienda circa 150 milioni di cellulari Symbian venduti.
Per assicurare ai propri clienti una continuità  e una transizione graduale, Nokia farà  di Symbian una piattaforma in franchising. Nuovo impulso verrà  invece dato alla piattaforma open-source MeeGo, un progetto congiunto di Nokia e Intel per lo sviluppo di un sistema operativo mobile basato su Linux. Per la fine del 2011 dovrebbero già  vedere la lucei i primi prodotti basati su MeeGo. Nel contempo è stata annunciata anche una forte riorganizzazione aziendale del gruppo finlandese che pur escludendo un trasferimento degli haed quarter negli Stati Uniti, ha tuttavia annunciato ridimensionamenti di organici in Europa.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.