microsoft-lavoro-windows-10-ui-neon

Microsoft: Windows 10 avrà  presto la UI Neon?

Microsoft – secondo alcune indiscrezioni – è pronta a rimpiazzare la Modern UI (o Microsoft design language) su Windows 10: l’azienda di Redmond, infatti, sarebbe al lavoro sulla nuova interfaccia (nome in codice Project Neon), da oltre un anno e, secondo quanto reso noto, la stessa potrebbe essere ispirata da uno stile particolarmente minimalista e squadrato.

In particolare, transizioni ed animazioni potrebbero crescere ulteriormente in termini di importanza, portando la UI dalla sua attuale impostazione statica ad un’interfaccia maggiormente fluida e rifinita: e secondo alcune indiscrezioni, NEON potrebbe rappresentare una sorta di tramite tra il mondo dei device deskto tradizionali e la piattaforma di Holographic.

Secondo le indiscrezioni più accreditate, Microsoft potrebbe decidere di implementare il nuovo design su Windows 10 con la release dell’update Redstone 3 – previsto per l’autunno 2017 – mentre per il rilascio dell’OS completamente rinnovato in termini di UI ed app sulle diverse piattaforme, è probabile che si dovrà  attendere l’aggiornamento Redstone 4, previsto per gl’inizi del 2018.

Nessun Articolo da visualizzare