microsoft-wallet-2.0-pagamenti-mobili-windows-10

Microsoft Wallet 2.0: ecco l’app per pagare con Windows 10 mobile

Apple Pay e Samsung Pay sono già  realtà  ben definite all’interno del mondo dei pagamenti in mobilità : ora, dopo circa un anno dalla presentazione Microsoft sta per rilasciare della sua app Wallet 2.0, che finalmente integrerà  il concetto di Tap To Pay anche nel mondo di Windows 10 Mobile, permettendo agli utenti di pagare attraverso i loro smartphone.

Secondo gli ultimi rumor al riguardo, la nuova versione di Wallet sarà  contraddistinta essenzialmente dalla presenza di due macrosezioni: la prima dedicata alle carte di credito e di debito, mentre la seconda sarà  associata alle carte fedeltà . Dal punto di vista tecnologico, la soluzione per i pagamenti mobili proposta dalla multinazionale di Redmond sfrutterà  ovviamente i chip Nfc, nella logica del Tap To Pay.

Secondo alcune indiscrezioni, il nome di questo nuovo servizio dell’azienda di Redmond dovrebbe chiamarsi appunto Microsoft Pay e, sempre secondo i meglio informati, dovrebbe fare il suo debutto – ovviamente insieme con l’app Wallet 2.0 – probabilmente in concomitanza con il lancio dell’Anniversary Update di Windows 10, in calendario nel corso dell’estate o, comunque, al più tardi entro la fine di quest’anno.

Windows Pay e Wallet 2.0 saranno inizialmente messi a disposizione del solo mercato statunitense.

Nessun Articolo da visualizzare