microsoft-specifiche-minime-windows-holographic

Microsoft: ecco le specifiche minime per Windows Holographic

Con la release dell’ultima build di Windows 10 – per gli iscritti al programma Insider – sono emersi alcuni dettagli interessanti circa i piani futuri di Redmond per Windows Holographic: all’interno dell’ultima versione dell’OS, infatti, è apparsa un’app attraverso cui è possibile verificare la compatibilità  del proprio computer, in particolare per quanto riguarda le specifiche tecniche.

L’applicazione deputata a questa funzione si chiama Windows Holographic First Run e, attraverso l’esecuzione della stessa, è possibile scoprire immediatamente se il proprio PC può essere utilizzato con visori e, secondo quanto è presente attualmente nell’applicazione, queste sono le caratteristiche richieste dall’azienda di Redmond:

  • Quantità  minima di RAM: 4GB;
  • Porte USB 3.0;
  • GPU con supporto a DirectX 12;
  • CPU a 4 core e con tecnologia hyperthreading.

Se questi dati trovassero una successiva conferma, potrebbe emergere come la società  di Redmond abbia in realtà  dei requisiti tecnologici abbastanza ragionevoli per l’utilizzo della sua piattaforma di Windows Holographic, soprattutto in rapporto alle specifiche richieste da soluzioni proposte da altre aziende (come nel caso di HTC Vive e Oculus Rift).

Nel frattempo, vi proponiamo un video con una demo rilasciata dalla stessa azienda di Redmond: buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=Gu09UWqS8-Q

Nessun Articolo da visualizzare