spotify-release-radar-playlist-musica

Spotify: ecco Release Radar, la playlist per aver sempre nuova musica

Dopo aver registrato solo una crescita della sua utenza che usa il servizio gratuito, Spotify si trova sempre più nella condizione di dover contrastare l’avanzata dei suoi concorrenti, in particolare Apple Music, cercando di introdurre nuove feature che facciano presa sugli utenti. L’ultima novità  in questo senso si chiama Release Radar, ed è una playlist con la quale si possono ascoltare le ultime canzoni rilasciate dai propri artisti preferiti.

L’ultima feature introdotta da Spotify permette di approfittare della potenza di una soluzione di deep learning, attraverso la quale la playlist con 25 canzoni è costantemente aggiornata – con cadenza settimanale – inserendovi al suo interno tutti gli ultimi brani pubblicati dagli artisti seguiti dagli utenti e, oltre a questi, proponendo anche una serie di brani che potrebbero essere in linea con le preferenze musicali dell’iscritto.

Attraverso questa novità  (che peraltro è disponibile all’interno dell’area dedicata alle “nuove uscite”, nel menu “scopri”) la paittaforma di streaming musicale punta a spingere gli utenti a scoprire nuovi brani, per evitare che gli ascolti di canzoni rilasciate di recente possano essere inferiori a quelli relativi a brani che sono stati pubblicati in precedenza, sfruttando la potenza del deep learning per promuovere l’evoluzione nell’ascolto di musica.

La società  di Daniel Ek riuscirà  in questo modo a guadagnare maggior considerazione da parte degli utenti, e degli artisti in cerca di nuovi punti di incontro tra la domanda e l’offerta di contenuti musicali, mantenendo una posizione di primo piano nel panorama dello streaming di musica?

Nessun Articolo da visualizzare