starship-technologies-drone-consegne-pacchi

Starship Technologies testa il suo drone per la consegna dei pacchi

A iniziare la rivoluzione delle consegne con i droni, era stata la società  di Jeff Bezos: nel frattempo, tante altre aziende si sono lanciate in questo nuovo – e promettente – mercato. Tra queste realtà  si trova Starship Technologies, società  che ha sviluppato un drone su ruote concepito per la consegna di piccoli pacchi, che attualmente si trova in fase di test in alcune città  del Vecchio Continente, grazie alla collaborazione con alcune grandi aziende.

Tra le diverse realtà  coinvolte in questo nuovo progetto, si trovano per esempio Hermes – un servizio postale presente in Germania – o ancora, il colosso del cash & carry e della distribuzione, Metro Group,  Just Eat e Pronto, due società  che si occupano della consegna di cibo, le quali sono prestate a prendere parte al test di alcune decine di droni all’interno di cinque città  europee, con consegna autonoma dei pacchi.

Il drone di Starship Technologies è stato progettato per offrire un supporto al trasporto e alla consegna di pacchi di piccole dimensioni – come del resto di confezioni di alimentari – entro una distanza di 2 o 3 miglia. Grazie a un sistema di monitoraggio, i droni sono comunque sempre sotto controllo umano, con alcuni collaboratori dell’azienda che si occupano di seguirne i movimenti, per evitare eventuali incidenti o imprevisti.

Per i test in Europa, la società  ha deciso di scegliere le città  di Berna, Dà¼sseldorf e Londra – cui andrà  poi ad aggiungersi un’altra località  tedesca, al momento non specificata – e Tallin, dove la stessa azienda ha una delle sue sedi. Starship Technologies, circa gli itinerari seguiti, non ha specificato se i suoi droni si muoveranno sui marciapiedi oppure se gli stessi si sposteranno sulle strade.

Nessun Articolo da visualizzare