Samsung Galaxy z Flip

Svelato il Samsung Galaxy Z Flip: prezzo e disponibilità

L’11 febbraio 2020, nell’evento Unpacked tenutosi tra San Francisco e Londra, il colosso coreano ha presentato ufficialmente il Samsung Galaxy Z Flip, un nuovo smarphone pieghevole che va ad affiancare il precedente Galaxy Fold presentato lo scorso anno. Nella stessa occasione è stata presentata la nuova serie Galaxy S20.

Il Samsung Galaxy Z Flip ha un inedito (per Samsung) fattore di forma a conchiglia, simile a quello del Motorola Razr 2020. Il nuovo pieghevole è dominato da un display Dynamic Amoled con diagonale di 6,7 pollici e rapporto d’aspetto di 21,9:9, che da aperto gli dona una forma molto allungata in verticale. La risoluzione è di 2.636 x 1.080 pixel. C’è il supporto Hdr10+ ed è rivestito da un particolare strato in vetro che dovrebbe limitare il rischio di graffi.
In un piccolo foro in alto c’è la fotocamera frontale da 10 Mpixel. Quando il telefono è chiuso, è visibile un minuscolo display Amoled da 1,1 pollici che visualizza le notifiche, il nome del chiamante o il mittente di un messaggio.

Samsung Galaxy Z Flip

La piattaforma hardware è da fascia alta (ma non da top di gamma) e prevede un processore Qualcomm Snapdragon 855+, 8 GB di memoria Ram, 256 GB di storage interno (purtroppo non espandibili). Lo sblocco del Samsung Galaxy Z Flip avviene tramite riconoscimento facciale o tramite un classico sensore per impronte digitali posto sul lato.

Le fotocamere principali, poste sulla scocca posteriore, comprendono una grandangolare da 12 Mpixel F/2.2 e una standard sempre da 12 Mpixel ma dotata in più dello stabilizzatore ottico e di un obiettivo più luminoso (F/1.8). Manca uno zoom ottico.

La batteria è da 3.300 mAh ed è divisa in due parti, superiore e inferiore. Ha la ricarica rapida (15 W) e la ricarica wireless. Non mancano Wi-Fi 6, Bluetooth 5, speaker stereo firmati AKG. L’apparato radio è Lte (niente 5G) ed è dual Sim, con una classica nano Sim e una eSim.

Samsung Galaxy Z Flip

Il peso del Galaxy Z Flip è di 183 grammi e da chiuso ha uno spessore considerevole, pari a 17,3 mm nel punto massimo e 15,4 mm nel punto minimo. Da aperto invece è spesso 7,2 / 6,9 mm, dei valori molto bassi.

I colori disponibili sono nero e viola, il telaio ha una finitura lucida che riflette molto la luce ed è coperto da un vetro di protezione Gorilla Glass 6. In Italia Il Samsung Galaxy Z Flip sarà disponibile a partire dal 14 febbraio, in quantità limitate, al prezzo di 1.520 euro Iva inclusa.

PCProfessionale © riproduzione riservata.