tamagotchi pix selfie uscita prezzo

Tamagotchi Pix unisce realtà e virtuale tra selfie e food delivery

Arriva il nuovo Tamagotchi Pix, una versione modernizzata del classico gioco, con una fotocamera per scattarsi selfie: quanto costa e colori

Negli anni 2000 uno dei gadget elettronici più amati dai più giovani è stato sicuramente il Tamagotchi. Il gioco consiste in un simulatore di vita il cui scopo è quello di prendersi cura di un piccolo animaletto, nutrendolo e fornendogli un’educazione. 20 anni fa era un gioco che guardava al futuro, e ora, come ogni trend che si rispetti, è tornato in auge con una versione modernizzata, dal nome Tamagotchi Pix.

Tamagotchi Pix caratteristiche e funzioni

Bandai ha infatti annunciato un nuovo dispositivo, che unisce al classico gioco Tamagotchi una fotocamera per scattare selfie digitali con il primo animaletto virtuale. Tamagotchi Pix ha sempre la forma di un uovo, come la sua versione originale, con la parte superiore che simula la rottura del guscio e che funge da tasto per scattare le foto. Con la camera per i selfie si possono scattare istantanee nella realtà, alle quali si inserisce poi il dolce animaletto virtuale. Per aggiungere un tocco di dolcezza poi si potranno inserire simpatiche decorazioni alle nostre foto.

Le foto scattate con Tamagotchi Pix saranno inserite in una galleria interna al dispositivo, e si presenteranno in un feed che documenta il tempo passato con l’animaletto. Il device permette agli utenti di collegarsi a un social dedicato, dove parlare con persone reali e condividere il proprio percorso. Tuttavia il Tamagotchi non ha connessione Wi-Fi o Bluetooth, e per condividere esternamente i propri scatti si dovrà ricorrere a un QR Code, o meglio un Tama Code.

tamagotchi pix selfie uscita prezzo foto
Un selfie con Tamagotchi Pix

Il dispositivo contiene 17 mini giochi diversi, per punti Gotchi e mantenere il personaggio felice. Sono sei le lingue supportate (inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano, portoghese).

Oltre alle funzionalità della fotocamera, Tamagotchi Pix ha anche nuovi pulsanti touch al posto di quelli fisici e diverse nuove meccaniche di gioco. Hai mai desiderato influenzare il futuro status lavorativo del tuo Tamagotchi nel mondo? Apparentemente, il modo in cui si alleva il Tamagotchi e si decora la sua stanza ora influenzerà sulla sua futura professione. Tamagotchi può anche impegnarsi in nuove attività come dipingere, cucinare e ordinare cibo delivery.

Quanto costa e quando esce in Italia

Tamagotchi Pix è già pre-ordinabile al prezzo di 59.99 dollari, nelle colorazioni rosa, viola, blu e verde. Tuttavia per il momento il dispositivo è in vendita solo per il mercato USA, Australia e UK, nei quali dovrebbe uscire a luglio 2021. Quando esce quindi Tamagotchi Pix in Italia? Non sappiamo ancora una data di uscita nel nostro paese, ma visto che il device supporta l’italiano, è facile supporre che presto arriverà anche da noi.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare