bmw-auto-elettrica-concorrente-futura-tesla

BMW in futuro lavorerà  maggiormente sulle auto elettriche

Se da una parte Tesla deve guardarsi bene le spalle dai piani che ha in mente Mercedes per entrare a pieno titolo nel comparto delle auto elettriche, dall’altra, ora l’azienda di Elon Musk – secondo quanto riportato dall’Handelsblatt, avrà  anche un altro agguerrito concorrente:  BMW che sarebbe al lavoro per puntare sempre di più sullo sviluppo di automobili elettriche, andando oltre le auto ibride le i3 di sua produzione.

La casa bavarese, infatti, starebbe anche pensando di realizzare delle nuove versioni elettriche di alcune sue vetture di successo, tra cui, Mini, X4 e diversi modelli della Serie 3 e, l’aspetto più importante di questa nuova strategia per BMW, sarebbe correllato alle tempistiche: l’azienda potrebbe infatti rivoluzionare il piano industriale già  nel corso di questo mese.

Al momento, dalla società  tedesca non sono arrivate conferme né smentite circa queste indiscrezioni, ma considerando come la società  di Elon Musk abbia puntato sulla Model 3 per guadagnare sempre più mercato – grazie al prezzo “entry level” (ovviamente riferito al particolare mercato delle auto elettriche) di questa vettura – è difficile credere che BMW voglia stare a guardare.

Per la casa bavarese, infatti, il 2016 è stato segnato da una contrazione delle vendite di automobili e la strategia di proporre alcuni suoi veicoli – già  noti al grande pubblico – con versioni elettriche, potrebbe essere la strategia più efficace per combattere il trend negativo registrato quest’anno, rilanciando la sfida su un mercato molto promettente e competitivo.

Nessun Articolo da visualizzare