bmw-google-tango-nuove-auto-serie-i

Automotive

BMW e Google Tango: ecco le nuove auto serie i

Davide Micheli | 9 Gennaio 2017

Automotive

Grazie alla partnership tra BMW e Google Tango, le automobili della serie i possono approfittare di nuove feature tecnologiche per un’esperienza utente al di fuori dell’ordinario.

Diamo ora uno sguardo ai risultati interessanti ottenuti da BMW in collaborazione con la piattaforma Tango di Google: in particolare, la partnership tra la società  di Mountain View e l’azienda automobilistica tedesca si è concentrata sulla realizzazione di nuove auto ibride della serie i, dove è possibile vivere un’esperienza utente davvero interessante.

La piattaforma di Big G – concepita per portare la realtà  aumentata in tanti ambiti – tramite l’uso di uno smartphone che supporti appunto Tango, permette di prendere nota delle BMW i3 e i8 in maniera differente dal solito, analizzando anche il più piccolo particolare di queste vetture, “sovrapponendo” con gli ologrammi eventuali optional e personalizzazioni.

In questa maniera, gli utenti possono farsi subito un’idea di come sarà  la loro auto una volta completata. Questa interessante iniziativa – oltre a toccare Germania, USA, UK, Norvegia, Spagna, Polonia, Belgio, Paesi Bassi, Giappone e Cina – è anche disponibile nel nostro paese, recandosi presso i concessionari.

Nei prossimi mesi, BMW metterà  anche a disposizione un’app dedicata tramite Play Store, per consentire a tutti di vivere questa esperienza utente innovativa.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.