europa-test-auto-a-guida-autonoma

Europa: partono i test per le auto a guida autonoma

Anche in Europa si stanno muovendo i primi passi per quanto riguarda i test sulle strade delle auto a guida autonoma: in modo particolare, ad essere toccate dall’esperimento saranno le capitali europee di Parigi, Madrid e Lisbona, le quali sono state selezionate per consentire dei passi avanti relativamente al progetto Autocits.

Condotto dalla società  di consulenza Indra, il progetto mira sostanzialmente a promuovere la diffusione di questo tipo di automobili che siano in grado di muoversi autonomamente nelle città  senza che vi sia un conducente, sfruttando a questo proposito anche le utlime innovazioni in materia di sistemi di trasporto smart capaci di ridurre il traffico negli agglomerati.

Automobili, persone ed infrastrutture – comunicando tra di loro – potranno gettare le basi per una mobilità  più smart e, nel caso del progetto Autocits, i test coinvolgeranno tanto strade pubbliche quanto aree private. Nel caso di Madrid, le prove interesseranno la linea bus-HOV che mette in collegamento la capitale spagnola col raccordo M-30: e in modo particolare, il centro di monitoraggio si occuperà  di trasmettere dati importanti relativi alla presenza di pericoli ai veicoli (meteo, cantieri o imprevisti sulla strada).

A Parigi, invece, il test verrà  condotto relativamente all’autostrada A-4, mentre infine a Lisbona le prove si svolgeranno su Avenues Marginal e Brasilia, nonché sull’A-36.

PCProfessionale © riproduzione riservata.