strada-fotovoltaica-francia

Francia: ecco la prima strada fotovoltaica

Diamo uno sguardo oggi ad una notizia che ci giunge dalla Francia, dove è stata inaugurata la prima strada fotovoltaica: situata nella località  di Tourouvre-au-Perche nella Normandia, quest’ultima è lunga circa un chilometro e, secondo i calcoli dei progettisti, dovrebbe assicurare l’alimentazione del sistema di illuminazione stradale in maniera autonoma.

Dal punto di vista energetico, questo tipo di soluzione potrebbe rivoluzionare l’approccio con il quale si realizzano i sistemi di illuminazione pubblica, tuttavia, per la realizzazione di queste infrastrutture i costi non sono indifferenti: la spesa complessiva per realizzare l’opera è infatti pari a 5.2 milioni di dollari, considerando la particolare finitura del manto stradale.

Lo stesso è infatti lastricato da una resina silicea in grado di reggere il peso dei veicoli (non soltanto le auto, bensì anche i camion). Secondo i progetti di Ségolène Royal, in Francia dovrebbero essere realizzati fino a 1000 km di strada fotovoltaica, per dare un contributo alla riduzione del consumo energetico, anche se le sfide non sono poche.

D’altro canto, questo sistema fotovoltaico – dato il grado di inclinazione pari a 0 – non offre la medesima efficienza di quei pannelli orientati in maniera tale da ottimizzare l’assorbimento dei raggi solari, con un’inclinazione ideale. D’altro canto, anche i costi non sono indifferenti: staremo quindi a vedere quali saranno i futuri sviluppi dello stesso…

PCProfessionale © riproduzione riservata.