tesla-panasonic-250-milioni-fotovoltaico

Tesla: Panasonic investirà  250 milioni di dollari per il fotovoltaico

Dopo aver trattato per diversi mesi con l’azienda giapponese, Tesla ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Panasonic circa gl’investimenti nel settore fotovoltaico: la società  nipponica, infatti, ha deciso di investire 250 milioni di dollari nella Gigafactory di Buffalo, dove vengono prodotti celle e moduli fotovoltaici.

Secondo quanto comunicato, la produzione prenderà  il via durante il prossimo anno e, la stessa struttura, dovrebbe arrivare a regime nel giro di un paio di anni: nello stabilimento, Panasonic si occuperà  di sviluppo e produzione di celle impiegate da Tesla (anche per il famoso progetto del tetto fotovoltaico) e dalla stessa società  giapponese.

A titolo di esempio, le batterie per la nuova Tesla Model 3 saranno proprio prodotte da Panasonic. Il gruppo di Elon Musk, in effetti, sta lavorando in maniera costante per diventare un big player del comparto delle energie alternative, andando oltre la sua natura di semplice casa automobilistica con attività  anche nell’ambito spaziale.

Nessun Articolo da visualizzare