tesla-autopilot-2-rilascio-prossimo

Tesla: non manca molto al rilascio di Autopilot 2

L’azienda di Elon Musk continua il suo percorso di rinnovamento del suo software per le auto a guida (semi)autonoma: Tesla, infatti, ha comunicato che il suo Autopilot 2 è ormai prossimo ad essere completato, con il rilascio di un ultimo update che permetterà  ai proprietari di Tesla Model S ed X di usare le medesime feature presenti sul vecchio Autopilot.

Per il futuro, infatti, la società  di Elon Musk punta ad offrire una piattaforma hardware in grado di consentire alle automobili una guida totalmente autonoma: tuttavia, per ora, feature particolari come il parcheggio automatico, o ancora, il summon, come del resto l’autosterzata, o ancora, il controllo del cambio della corsa e altre modalità  di funzionamento.

La necessità  di validare lo stesso software affinché assicuri una performance ottimale rispetto alla prima generazione di Autopilot, infatti, ha spinto Tesla a valutare bene l’update, sfruttando anche l’analisi dei dati ottenuti durante la sperimentazione, grazie ad una soluzione di machine learning.

Vedremo l’update di Autopilot 2.0 entro la fine dell’anno, così com’era stato promesso inizialmente? Staremo a vedere…

PCProfessionale © riproduzione riservata.