Energy Star anche per le console

Le prossime specifiche Energy Star 5, logo conosciuto da tutti per la sua comparsa all’avvio della maggior parte dei sistemi, definiranno anche i parametri relativi alle console.

 

energy-star5123.png

enerystarlogo121321.pngPer soddisfare i requisiti Energy Star, e poter quindi applicare il marchio di qualità  dell’azienda, le console dovranno avere un consumo massimo quando spente (ma collegate alla presa elettrica) di 1 watt. Più stringente dal punto di vista progettuale il consumo massimo permesso in modalità  Sleep o Auto off, fissato a 5 watt. Dovranno essere inoltre sviluppati metodi che consentano l’utilizzo della rete wireless o Ehternet anche in questa modalità , e che permettano il risveglio della macchina quando necessario.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.