Su Youtube sono già  presenti video in alta definizione

Gli annunci dei giorni scorsi riguardanti Youtube e la prossima disponibilità  di film completi regolarmente proposti dalle major di Hollywood avevano sollevato notevoli critiche riguardo la qualità  di tali video.

Se per i normali video degli utenti la risoluzione standard di Youtube può anche essere sufficiente nessuno la riterrebbe accettabile per i filmati di tipo commerciale. Perché infatti si dovrebbero guardare dei film con la (insufficiente) qualità  di Youtube?

Le critiche sono, come spesso accade, state basate su l’idea che Youtube non stesse provvedendo in alcun modo, ma in realtà  le cose sono ben diverse.

Il noto sito di video sharing sta infatti testando una piattaforma in grado di riprodurre in streaming filmati anche a 1.280 x 720 pixel, con opportuna compressione e banda necessaria non troppo elevata.

Ad oggi molti dei video caricati sul sito che siano in origine almeno a 720p vengono convertiti in due diversi formati, il primo raggiungibile attraverso l’Url classico e il secondo al momento tenuto in parte “nascosto” da Youtube. Per accedervi è necessario aggiungere &fmt=22 all’indirizzo.

 

youtubehd-123132132321.jpg

Nonostante il filmato originale abbia tra le opzioni il pulsante per la visualizzazione in “alta qualità ” questa modalità  funziona solamente nel video in finestra; vedendolo a schermo intero la qualità  non è infatti paragonabile alla versione “&fmt=22”.

Qui sotto vi mostriamo un video a definizione standard, per la versione a 720p dovete però andare direttamente sul sito, in quanto non è per ora integrabile come quello qui mostrato. La qualità  non è certo paragonabile a un blu ray, ma rispetto all’originale il cambiamento è radicale, vedere per credere.

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/zlfKdbWwruY" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Standard: https://www.youtube.com/watch?v=zlfKdbWwruY

720p: https://www.youtube.com/watch?v=zlfKdbWwruY&fmt=22

Provate a guardare entrambe i video a schermo intero; secondo voi la qualità  è sufficiente per vedere un film?

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare