tiktok sicurezza account più giovani

TikTok aumenta la sicurezza negli account dei più giovani

Limitazioni per gli account dei più giovani: TikTok rivede la sicurezza degli utenti tra i 13 e i 15 anni sulla sua app

TikTok ha preso l’importante decisione di rivedere la sua politica sulla privacy e di aumentare la sicurezza degli account di utenti più giovani. D’ora in poi, per impostazione predefinita, gli utenti di età compresa tra i 13 e i 15 anni, vedranno una limitazione nel loro profilo. Solo determinate persone potranno vedere o commentare i loro post. Solo gli utenti aggiunti tra gli amici potranno vedere i loro video, e l’account non sarà suggerito ad altri, come riporta The Verge.

Infatti TikTok disabiliterà l’opzione che consente a chiunque di commentare i video di questi utenti, anche se rendono pubblico il proprio account. In più gli utenti tra i 13 e i 15 anni potranno disattivare del tutto i commenti. Le funzioni Duetto e Stitch dell’app, che consentono agli utenti di ripubblicare e rispondere al video di un’altra persona, saranno disattivate per i video posti da utenti di età inferiore a 16 anni. Per sicurezza poi, i video degli under 16 su TikTok non potranno essere scaricati, e l’opzione sarà disattivata sui loro account TikTok.

Quegli utenti potranno ancora, in generale, utilizzare TikTok come chiunque altro, ma in sicurezza. L’app sta facendo il più possibile per proteggere i loro video.

TikTok ha gradualmente aggiunto più controlli sulla privacy per gli account degli adolescenti nel corso dell’ultimo anno. Nel 2020, l’app ha iniziato a consentire ai genitori di impostare da remoto restrizioni sull’account di un figlio. In seguito ha permesso loro di modificare anche le impostazioni sulla privacy. Il social ha anche disabilitato anche la messaggistica diretta per gli utenti di età inferiore a 16 anni.

Si tratta di una vera e propria rispetto al modo in cui TikTok gestiva gli account dei bambini in passato. TikTok ha dovuto pagare $ 5,7 milioni nel 2019 per risolvere delle accuse verso la vecchia app da cui nasce, Musical.ly. Questa infatti non era riuscita a inserire un metodo che permettesse ai genitori dei bambini sotto i 13 anni di poter approvare o meno l’iscrizione al social del figlio. TikTok ora ha un’app separata chiamata “TikTok per utenti più giovani” che mostra solo video curati in sicurezza per la sua audience.

PCProfessionale © riproduzione riservata.