tim-rete-fibra-ottica-60-percento

TIM: fibra ottica, coperto 60 percento del paese

TIM continua a puntare sulla fibra ottica, investendo nella realizzazione di una rete che garantisca la connessioen ad Internet a banda ultralarga nel nostro paese: l’azienda ha sottolineato, infatti, come la sua infrastruttura arrivi a coprire il 60 percento del territorio nazionale, raggiungendo così 14 milioni di abitazioni suddivise tra oltre 1670 comuni.

TIM si sta da una parte preoccupando di assicurare il cablaggio FTTC (Fiber to the cabinet) nel maggior numero di località , con il risultato che a partire dagli armadietti l’utenza, però, dispone di una connessione che viaggia sul doppino di rame (assicurando velocità  fino a 100 Mbps in download e fino a 20 Mbps in upload).

Dall’altra, l’azienda sta investendo nella realizzazione di reti FTTH (Fiber to the home) nei principali centri del nostro paese, garantendo una connettività  fino ai 300 Mbps e, in alcuni casi, offrendo in via sperimentale una connettività  fino a 1 Gbps.

PCProfessionale © riproduzione riservata.