TomTom Start: navigatori satellitari “entry level”

Schermi più grandi e un nuovo sistema operativo per la famiglia di navigatori TomTom Start Serie 20.

Il nuovo TomTom Start Serie 20, disponibile nelle versioni da 4.3 e 5 pollici, è dotato di un sensore di orientamento e consente agli automobilisti di installare il dispositivo sul cruscotto ruotando lo schermo fino a 180 gradi.

I nuovi navigatori del produttore olandese, adesso offrono anche mappe più complete, con oltre due milioni di chilometri di nuove strade, inclusi i percorsi nelle strade secondarie, un miglioramento della grafica per aree edificate, zone costiere, lacustri e fluviali e foreste. Le mappe, rispetto alle precedenti, includono adesso più del doppio dei punti di interesse con incluse ulteriori informazioni come i numeri di telefono e orari di apertura dei negozi e dei POI.

Non mancano, infine, anche le funzioni IQ Routes – per ottimizzare il percorso ed evitare gli ingorghi grazie alle informazioni in tempo reale in arrivo da milioni di automobilisti -, il funzione di rilevamento degli autovelox fissi e il menu Help me! per accedere velocemente ai sui numeri di emergenza locali.

Il TomTom Start Serie 20 (versione regionale) con schermo da 4.3 pollici costa 139 euro mentre il modello con display da 4.3″ è in vendita al prezzo di 159 euro . Il TomTom Start 25 (Europa 45 paesi) con schermo da 5 pollici costa invece 179 euro.

Nessun Articolo da visualizzare