Transazioni sicure con TelecityGroup

Secondo la Cgia di Mestre nel 2013 solo un italiano su cinque ha fatto un acquisto on line, mentre in nazioni come Regno Unito, Svezia e Paesi Bassi gli e-shopper sono quattro su cinque. Se in questa classifica l’Italia è ultima tra i primi dieci Stati dell’Unione, la diffusione di Internet e dei dispositivi mobile (smartphone e tablet) è molto più elevata e determinerà  un boom delle transazioni in rete che nel 2014 saranno 200 milioni per un valore di 18 miliardi (Osservatorio Netcomm).

Ma cosa frena gli acquisti online? Soprattutto la paura delle frodi: gli italiani continuano a percepire Internet come canale poco sicuro quando si tratta di effettuare un pagamento con la carta di credito. Le aziende invece vorrebbero sviluppare le transazioni on line e l’e-commerce per ottimizzare le procedure e ridurre i costi. In tale contesto TelecityGroup Italia, società  che fa parte di TelecityGroup, multinazionale con sede a Londra nonché primo fornitore europeo di data center neutrali dagli operatori di telecomunicazioni, ha ottenuto per i propri data center la certificazione PCI DSS, ossia Payment Card Industry Data Security Standard. PCI DSS è uno standard elaborato con lo scopo di uniformare le modalità  di gestione della sicurezza dei dati delle carte di credito da parte del consorzio PCI creato da American Express, Discover Financial Services, JCB, MasterCard Worldwide e Visa International.

Banche, piccola, media e grande distribuzione, ma anche la singola azienda e il singolo professionista possono gestire il loro flusso di moneta (ossia l’insieme dei trattamenti elettronici, informatici e telematici necessari alla gestione dei pagamenti tramite le carte) e le operazioni di e-commerce in un data center dove banda, linee e macchine sono sicure e a prova di frode.

Clicca qui per avere più informazioni sui servizi di TelecityGroup.

Nessun Articolo da visualizzare