uber-auto-autonoma-problemi-piste-ciclabili

Uber: auto autonoma, problemi con le piste ciclabili

Tra i big del comparto hi tech che stanno lavorando alle auto autonome troviamo anche Uber: negli ultimi giorni, la società  di Travis Kalanick ha dovuto fare i conti con una popolarità  indesiderata, datale dalle immagini di un’auto a guida autonoma che attraversava un incrocio bruciando un semaforo rosso, superando peraltro i limiti di velocità .

Secondo quanto appurato, questa manovra sarebbe stata però compiuta dal conduce, il quale avrebbe affrontato in modo imprudente la situazione nel traffico. Ciò nonostante, il sistema di guida autonoma dell’azienda di San Francisco è sotto i riflettori anche per i suoi limiti, in particolare per quanto riguarda il comportamento in presenza di piste ciclabili.

Il software della società  di Travis Kalanick, infatti, non impedisce ai veicoli di compiere manovre azzardate, come sottolineato dalla San Francisco Bicycle Coalition, che sottolinea come alcune auto dell’azienda abbiano fatto inversioni – senza preavvisi – intralciando le piste ciclabili, un problema che è stato riconosciuto da Uber, che continua a lavorare alla soluzione dello stesso.

Date uno sguardo al video seguente per prendere nota della scena in cui l’auto di Uber brucia il semaforo rosso a tutta velocità : buona visione a tutti, nella speranza di non esser mai coinvolti in situazioni simili!

Nessun Articolo da visualizzare