News

UberEats sbarca in Italia

Damiano Ruggiero | 26 Ottobre 2016

Oltre 100 ristoranti che aderiscono, consegna gratuita e nessun limite di spesa. Così Uber si appresta a fare di nuovo […]

Oltre 100 ristoranti che aderiscono, consegna gratuita e nessun limite di spesa. Così Uber si appresta a fare di nuovo ingresso in Italia, questa volta nel campo della consegna di cibi a domicilio. E lo fa ripartendo proprio da Milano dove un anno fa, a causa di un’ordinanza del Tribunale, le era stato impedito il servizio di passaggi in auto UberPOP.

UberEats funziona tramite app o sito, dove dovrete registrarvi e inserire i dati della carta (debito o credito). I clienti potranno, così, visionare i menu e ordinare i il cibo che preferiscono; una volta effettuato l’ordine sarà  possibile seguirne lo stato e poi la posizione del corriere.

I corrieri saranno stavolta in sella a una bici o a uno scooter. A riguardo Uber ha aperto la sezione per candidature di nuovi corrieri che possono già  inviarla attraverso il sito ufficiale. L’unico requisito sembra essere quello di essere in possesso di un mezzo a due ruote.

Ad oggi, UberEATS è presente in 43 città  nel mondo, e dopo Milano la startup californiana ha deciso di mettere le mani su Roma.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.