yahoo-acquisizione-verizon-attività-internet-5-miliardi

Verizon potrebbe comprare attività  Internet Yahoo per 5 miliardi

Dopo aver pubblicato una trimestrale tutt’altro che soddisfacente, Yahoo torna sotto i riflettori per quanto riguarda una potenziale acquisizione. Secondo alcuni indiscrezioni, infatti, l’operatore Tlc Verizon potrebbe ormai essere pronto a sborsare 5 miliardi di dollari per far proprie le attività  Internet dell’azienda di Sunnyvale.

Secondo i primi rumor che riguardano questa nuova transazione nel mondo hi tech, Verizon potrebbe escludere dall’accordo tutto il portfolio brevetti e il parco immobiliare della società  di Marissa Mayer, che potrebbero invece essere acquistati attraverso un altro accordo di acquisizione. Per il momento siamo nel campo delle speculazioni, considerando come non è nemmeno detto che la stipula definitiva del contratto avvenga.

All’ultimo appuntamento per le offerte – lo scorso 19 luglio – c’erano Verizon, At&T, Vector Capital Management, Tpg e un gruppo di imprenditori tra i quali Dan Gilbert di Quicken Loans, con il supporto di Warren Buffet. La prima azienda a giocare il ruolo del leone nella gara per l’acquisizione, è stata subito Verizon, grazie in particolare alla sua capitalizzazione di ben 210 miliardi, nonché alla disponibilità  di 5 miliardi di liquidità .

Verizon vorrebbe infatti introdursi nel redditizio mercato della raccolta della pubblicità  online ponendo fine all’era di dominio di Google e Facebook, e l’annuncio della cessione delle attività  Internet da parte di Yahoo, è stata la miglior notizia che l’operatore tlc statunitense potesse ricevere- Si concretizzerà  veramente il tanto atteso accordo (da parte degli azionisti) di acquisizione? Staremo a vedere…

Nessun Articolo da visualizzare