Videogiochi, è finita l’attesa per Godot

Il motore per lo sviluppo di videogiochi Godot, di cui avevamo annunciato l’ingresso nel mondo Open Source lo scorso febbraio, è stato finalmente rilasciato in versione 1.0 stabile. Con questo annuncio Godot, che è già  stato usato per produrre videogiochi anche commerciali come Ultimo Carnaval e The Mystery Team, si ripropone come il miglior motore Open Source nativo per Linux, per giochi 2D e 3D, con un flusso di lavoro interamente grafico dall’editor al debugger.

PCProfessionale © riproduzione riservata.