Viva il software libero. Al via il LinuxDay 2014

linuxday_2014Sabato 25 ottobre si terrà  in decine di città  italiane il Linux Day 2014, l’iniziativa per conoscere e approfondire il sistema operativo GNU/Linux e il software libero. La parola d’ordine è: “Libertà  Digitale”, tema più che mai di attualità  in un momento in cui la digitalizzazione pervasiva della società  apre opportunità  di comunicazione, scambio di informazioni, diffusione della conoscenza.

Linux Day, che nelle edizioni passate ha registrato la partecipazione di migliaia di visitatori, si compone di 100 e più eventi locali, organizzati autonomamente da gruppi di appassionati nelle rispettive città , tutti nello stesso giorno. Migliaia di visitatori partecipano a talks, workshops, spazi per l’assistenza tecnica, gadgets, dibattiti e dimostrazioni pratiche.

L’elenco delle città  che aderiscono all’iniziativa è disponibile sul sito del Linux Day 2014 e viene costantemente aggiornato.

Tra le decine di città  che partecipano all’evento, Milano rappresenta uno dei momenti più ricchi di attività . Le comunità  lombarde riunite sotto la grande famiglia dei sostenitori del software libero si troveranno presso Siam, in Via Santa Marta 18, a partire dalle ore 9:15 fino alle 18. La giornata è patrocinata da: Ufficio Scolastico della Lombardia, Regione Lombardia, Comune di Milano, Camera del Commercio, LibreItalia, Stati generali dell’innovazione.

Nessun Articolo da visualizzare