Vivitar avrà  un futuro nell’elettronica di consumo

Sakar International, società  leader nell’elettronica di consumo in grandi volumi e attiva nel campo della fotografia con apparecchi di primo prezzo (sino a 100 euro), ha annunciato l’acquisto del marchio Vivitar.

 vivitar-sakar.jpg

Gli appassionati di fotografia ricorderanno senz’altro Vivitar, marchio nato nel 1938,  in quanto già  affermato produttore di lenti universali, flash ed accessori per reflex 35mm a pellicola. In quegli anni l’azienda operava in aperta concorrenza con brand ancora oggi sulla cresta dell’onda come Tamron, Tokina e Sigma. Con l’affermarsi della tecnologia digitale, il brand ha gradatamente ridotto la produzione degli obiettivi per puntare sulla commercializzazione di fotocamere digitali compatte. Nonostante l’esaustiva produzione che spazia dalle super-economiche con risoluzione Vga per arrivare sino a modelli da 12 Mpixel con zoom ottico, il marchio ha dovuto affrontare una crisi economica molto pesante. Nel 2006 è stato acquistato da Syntax-Brillian Corporation ed ora l’ennesimo passaggio a Sakar International che punta ad allargare il proprio mercato nel segmento presidiato dalle compatte di Vivitar.

Nessun Articolo da visualizzare