walkera-airbot-arriva-il-drone-a-realtà-aumentata

Walkera Airbot, ecco il drone con la realtà  aumentata

Anche il drone è un device che gode di un’incredibile popolarità  nel corso di questi ultimi anni, ma in modo particolare, questo tipo di dispositivo – esattamente come tanti altri prodotti tecnologici – è stato oggetto di sempre maggiori innovazioni, con la riduzione delle dimensioni: il caso emblematico è quello rappresentato dal lancio di Airbot di Walkera, un quadricottero dotato di supporto per la realtà  aumentata.

Questo drone, secondo le prime indiscrezioni che riportano le caratteristiche tecniche del velivolo senza pilota, dovrebbe essere un quadricottero appartenente alla classe 280, contraddistinto da un peso pari a 570 grammi, equipaggiato da una fotocamera da 12 Megapixel, che supporta la registrazione di filmati in formato 4K e, in modo particolare, di questi formati:

  • UHD, con rapporto di 21:9, risoluzione pari a 4096×2160 pixel, con un rate pari a 25 frame per secondo;
  • UHD, con rapporto di 16:9, risoluzione di 3840×2160 pixel, il cui rate è pari a 30 frame per secondo;
  • FHD, con risoluzione pari a 1920×1080 pixel, e un frame rate da 60 fps;
  • HD, con risoluzione pari a 1280×720 pixel, e un frame rate che raggiunge i 120 fps.

Il velivolo senza pilota assicura un’autonomia nel volo pari a 23 minuti, dovrebbe sfruttare il sistema di flight control APM, con standard 32 bit in ragione del fatto che Walkera è parte integrante di Dronecode, un telecomando in grado di assicurare una portata sino a 2 km, sfruttando il potenziale delle eliche da 9.5 pollici. Airbot può anche contare sulla presenza del GPS e di altre feature per rendere più smart il controllo del device.

Il drone si controlla con l’ausio di un radiocomando sfruttando anche lo smartphone, sul quale si possono installare le due app di Walkera Drone e Airbot GO, la prima per la gestione del flusso streaming del video e altre impostazioni, mentre la seconda permette di introdurre il supporto della realtà  aumentata, realizzando i tracciati virtuali per pianificare il volo, realizzare sovraimpressioni e altro ancora.

Il nuovo Walkera Airbot dovrebbe avrà  un prezzo intorno ai 500 dollari. Per comprendere le potenzialità  del drone, date uno sguardo al video qui di seguito.

PCProfessionale © riproduzione riservata.