Western Digital pioniere del Sata III

Il maggior produttore mondiale di supporti di archiviazione magnetica (ha superato proprio in questo trimestre Seagate) prepara la nuova linea di hard disk mainstream con connessione Sata III.wd-caviar-blue-sata3_t

Il prossimo aggiornamento dei dischi Caviar Blue, con codice finale AALX, saranno dotati della nuova connessione e della tecnologia Advanced Format. Quest’ultima modifica finalmente la dimensione dei settori degli hard disk, passando dai vetusti 512 byte ai più moderni e utilizzabili 4 Kbyte.

La nuova linea Caviar Blue Sata III, da 320 , 500 e 640 Gbyte, andrà  ad affiancare gli attuali dischi già  compatibili: VelociRaptor da 450 e 600 Gbyte e Caviar Black da 1 Tbyte.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Comments are closed.