whatsapp elimina per tutti

WhatsApp: quando la funzione elimina per tutti non funziona

1Scoperto un bug su WhatsApp che potrebbe creare qualche inconveniente al mittente e ai possessori di un iPhone: la funzione elimina per tutti non sempre funziona.

La notizia sta facendo il giro del mondo: la funzione elimina per tutti su WhatsApp non sempre funziona. In particolare, questo succede se si ha a che fare con i possessori di un iPhone. Come riporta Express, a notare il bug è stato il ricercatore informatico Shitesh Sachan che ha scoperto che, nonostante si prema “elimina per tutti” dopo aver inviato un messaggio multimediale, il file rimane comunque nel rullino dell’iPhone. Il destinatario possessore dello smartphone targato Apple, dunque, non vedrà il video o la foto nella chat, ma questi appariranno direttamente nella gallery del suo telefono.

Affinché questo avvenga, però, il destinatario oltre che a possedere un iPhone deve avere anche il download automatico attivato. Su Android questo bug invece non è presente: quando si clicca su elimina per tutti, il destinatario possessore di Android, non riceve alcun messaggio da parte del mittente e non trova assolutamente il contenuto multimediale nella gallery, anche se il download automatico è attivato. Un errore simile a ciò che accade con l’iPhone era stato riscontrato anche su Telegram, risolto poi con un aggiornamento.

Ad ogni modo, la risposta di WhatsApp alla segnalazione del bug non è tardata ad arrivare.

Indietro
PCProfessionale © riproduzione riservata.