YouTube ha introdotto la possibilità  di riprodurre in loop i video caricati dalla piattaforma senza utilizzare software di terze parti.

La funzionalità  è attivabile attraverso il menu contestuale che si apre cliccando col destro. Non è ancora disponibile sugli smartphone.

Molti utenti avevano manifestato la necessità  di potere riprodurre il video in loop sia per usi professionali sia semplicemente per poter rivedere ad libitum un contenuto (ad esempio un video musicale che si vuole riprodurre più volte).

Non è chiaro se il contatore delle visualizzazioni continui a crescere con la riproduzione in loop ed è ancora presto per comprendere come verranno influenzate le pubblicità  riprodotte con i video.

CONDIVIDI