64 floppy disk “suonano” Africa dei Toto

Un omaggio alla celebre canzone del 1982, realizzato su Youtube da Paweł Zadrożniak con il suo Floppotron.

Ben prima rima che le chiavette Usb e i vari servizi cloud offrissero gigabyte su gigabyte per salvare i propri dati, il supporto esterno di memoria più in voga era il floppy disk.

Oggi questi apparecchi sono ormai passati di moda, ma il canale di Youtube di Paweł Zadrożniak ha trovato un nuovo (e alternativo) “modo” di sfruttare le loro capacità .

Grazie a uno strumento di sua invenzione, il “Floppotron“, composto da 64 floppy disk, 8 hard disk e 2 scanner che lavorano a velocità  diverse, lo youtuber è riuscito a riprodurre diverse canzoni degli anni ’80, ma anche più recenti. Oltre ad “Africa” che qui vi presentiamo, sono state realizzare anche altre cover, tra cui: “Born to be Wild”, “Sweet Dreams”, il tema di “Ghostbusters” e la sigla de “Il Trono di Spade”.