Asus Strix Z270E Gaming

Una scheda madre pensata per i videogiocatori che cercano prestazioni e funzionalità di primo livello.

0
2240

Per le prove di questo articolo abbiamo utilizzato una Asus Strix Z270E Gaming, un modello che già dal nome lascia intuire la propria appartenenza alla famiglia di piattaforme indirizzate al pubblico dei videogiocatori. Sebbene non appartenga alla linea ROG (Republic of Gamers) questo modello offre tutto ciò che un utente di fascia media e alta può desiderare per creare un desktop da gioco completo, rinunciando ad alcune delle funzioni più avanzate per l’overclock e all’espandibilità più esasperata. Il socket LGA1151 può ospitare processori Intel Core di settima (Kaby Lake) e sesta (Skylake) generazione; in questo modo gli utenti possono realizzare un sistema di ultima generazione o, eseguire per gradi un aggiornamento progressivo di un sistema basato su un processore Core di sesta generazione.

Asus Strix Z270E Gaming
Una scheda madre per processori Intel Kaby Lake. È una proposta interessante per computer gaming e per chi intende sfruttare la tecnologia Intel Optane Memory.

A fianco del socket sono presenti quattro zoccoli per moduli di memoria Ddr4 che dipendono da due canali di memoria integrati nei processori Intel di questa classe. Grazie all’impiego del chipset Intel Z270 questa scheda madre appartiene di diritto alle piattaforme compatibili con la tecnologia Intel Optane Memory. In particolare sul Pcb sono presenti due socket in standard M.2 in grado di ospitare unità con interfaccia Pci Express come dischi NVMe o Sata (in questo caso solo uno zoccolo supporta la modalità Sata).

Sul Pcb sono presenti tre zoccoli Pci Express con connettore in formato x16: il primo (dedicato alla scheda grafica principale) può operare in modalità x16 oppure in modalità x8 quando si utilizzano due schede grafiche con la seconda installata nel secondo zoccolo che opera in modalità x8; il terzo slot con connettore x16 opera invece in modalità x4. A fianco di questi sono presenti altri quattro zoccoli Pci Express con connettore x1: dei primi tre zoccoli due sono collegati.

Asus Strix Z270E Gaming

Questa scheda offre integra tre uscite video per la grafica integrata del processore: una Dvi-D, una Hdmi di tipo 1.4b e una Displtport di tipo 1.2. Sul fronte della connettività esterna, la Strix Z270E Gaming offre un controller Ethernet integrato Intel I219-V di classe Gigabit e un modulo Wi-Fi in grado di gestire connessioni in standard 802.11 a/b/g/n/ac e collegamenti Bluetooth in standard 4.1. Il comparto delle porte Usb prevede sei porte di tipo Usb 3.0 (quattro sul pannello posteriore e due attraverso un connettore sul Pcb), sei porte Usb 2.0 e, infine, tre porte Usb 3.1 gestite dal controller ASMedia; due di queste sono accessibili dal pannello posteriore della scheda madre e una utilizza un connettore Type-C. Per le unità di archiviazione sono presenti sei porte Sata a 6 Gb/s e due connettori in standard M.2; uno di questi può ospitare dischi di tipo Sata o Pci Express con connessione x4, mentre l’altro accetta solo dischi Pci Express e offre una connessione x4.

Alle caratteristiche di base offerte dalla piattaforma Intel si aggiungono le tecnologie di gestione, ottimizzazione delle prestazioni e di overclock proprietarie di Asus. Questa piattaforma è una valida scelta per chi desidera realizzare un desktop corredato delle ultime tecnologie presenti sul mercato e completo dal punto di vista delle funzionalità offerte vista la presenza del modulo Wi-Fi integrato.

PRO Ottima piattaforma gaming / Supporto Intel Optane Memory / Due slot M.2 / Completa con connessioni wireless integrate

CONTRO Prezzo di listino elevato, ma il prezzo reale la rende appetibile

PCProfessionale © riproduzione riservata.
RASSEGNA PANORAMICA
VOTO
Giornalista con background in Ingegneria Aerospaziale. Appassionato di tecnologia, fotografia e viaggi nelle terre fredde.