XFX Radeon RX 5700 XT THICC III Ultra

La Thicc III Ultra sfrutta al massimo le potenzialità della Gpu AMD Navi grazie all’overclock di fabbrica. Una Radeon RX 5700 XT sopra la media.

XFX è un marchio legato al mondo dei videogiocatori e con il modello Radeon RX 5700 XT Thicc III Ultra propone un prodotto che si distingue dalle versioni standard sia per caratteristiche costruttive sia per prestazioni. Questa scheda grafica è in grado di raggiungere frequenze molto al di sopra di quelle standard e una parte del merito va anche al più recente aggiornamento del sistema di raffreddamento Thicc.

Il sistema di raffreddamento Thicc III prevede tre ventole: le due laterali hanno un diametro di 90 mm, mentre quella centrale è da 100 mm.
Il sistema di raffreddamento Thicc III prevede tre ventole: le due laterali hanno un diametro di 90 mm, mentre quella centrale è da 100 mm.

Racchiuso in un involucro plastico dal design aggressivo, il sistema di raffreddamento Thicc III è spesso quasi tre slot di espansione eutilizza un radiatore in allumino maggiorato – più lungo del pcb della scheda – sormontato da tre ventole di raffreddamento (una in più rispetto al modello Thicc II). Le due ventole esterne hanno un diametro di 90 mm, mentre quella centrale è da 100 mm. Il radiatore è collegato al dissipatore della Gpu per mezzo di sei tubi a pompa di calore e a un secondo dissipatore in rame dedicato ai chip di memoria GDDR6.

Alla base di questa scheda è presente un processore grafico Navi 10 in versione completa e prodotto da Tsmc con tecnologia a 7 nanometri. La Gpu utilizza 20 RDNA Dual Compute Unit – ovvero 40 RDNA Compute Unit – per un totale di 2.560 stream processor. Le unità di calcolo sono organizzate in due grandi Shader Engine che per mezzo dell’infrastruttura Infinity Fabric sono connessi con gli altri elementi funzionali della Gpu: Graphics Command Processor, Geometry Processor, Multimedia Engine, controller di memoria a quattro canali e interfaccia Pci Express 4.0.

L'involucro esterno del sistema di raffreddamento Thicc III è realizzato in materiale plastico.
L’involucro esterno del sistema di raffreddamento Thicc III è realizzato in materiale plastico.

Al momento le schede grafiche Radeon basate su Gpu Navi sono le uniche a supportare in modo nativo l’interfaccia Pci Express 4.0 che offre – sulla carta – il doppio della banda di trasferimento dati rispetto allo standard Pci Express 3.0. Per sfruttare la nuova interfaccia è necessario disporre di una Cpu e di una scheda madre compatibili, come ad esempio i processori Ryzen serie 3000 basati su architettura Zen 2

Tutte e tre le frequenze operative di riferimento – base, Game e Max Turbo – sono più alte rispetto ai modelli standard: la frequenza base è impostata a 1.810 MHz, quella per la modalità Game è fissata a 1.935 MHz, mentre quella Max Turbo raggiunge i 2.025 MHz. L’incremento è sensibile considerando che le frequenze di un modello standard sono rispettivamente di 1.605 MHz, 1.755 MHz e 1.905 MHz.
XFX non è intervenuta sui parametri operativi della memoria che opera a 14 Gbps e garantisce una banda di trasferimento dati massima teorica pari a 448 Gbyte/s.

Il design scelto è piacevole e ricorda il frontale di auto da corsa con una grande bocca d'aria per il radiatore.
Il design scelto è piacevole e ricorda il frontale di auto da corsa con una grande bocca d’aria per il radiatore.

Il consumo medio della Radeon RX 5700 XT Thicc III Ultra dovrebbe essere simile a quello dei modelli Radeon RX 5700 XT standard; il discorso cambia leggermente quando si prende in considerazione il consumo sotto carico, ovvero quando la scheda opera a frequenze tra i 100 i 200 MHz in più. Per garantire la corretta stabilità richiesta dal fatto che la Gpu opera a frequenze maggiori di quelle standard in modo sostenuto, i progettisti XFX hanno incremento i margini di consumo standard della scheda che dovrebbe essere fissato a circa 210 watt. La scheda utilizza due connettori PEG x8 a differenza della configurazione PEG x6 e PEG x8 presenti sui modelli Thicc II e sui quelli standard.

Sulla scheda è presente un doppio Bios che permette di passare dalla modalità Performance a quella Silent; questa riduce il rumore acustico generato dalle ventole di raffreddamento quando la scheda è sotto carico. Tuttavia grazie al grande dissipatore, il rumore prodotto risulta perfettamente tollerabile anche con le impostazioni che garantiscono il massimo raffreddamento possibile.

Questa scheda offre un’uscita video HDMI 2.0b e tre uscite DisplayPort 1.4. Grazie alla presenza di più uscite è quindi possibile pilotare sia un singolo monitor sia configurazioni con più monitor per avere un singolo spazio di gioco più ampio o per avere desktop aggiuntivi a fianco di quello principale sia in per giocare sia per lavorare.

Prova

Abbiamo messo alla prova la XFX Radeon RX 5700 XT Thicc III Ultra contro il modello di riferimento Radeon RX 5700 XT ricevuto da AMD, con l’attuale top di gamma Radeon VII e con il modello Radeon RX Vega 56. Quest’ultima scheda è la soluzione di fascia media che sino ad oggi è stata la migliore opzione Radeon per tutti coloro alla ricerca del giusto equilibrio tra prestazioni e prezzo.

Le nuove Radeon con architettura Navi cambiano in modo radicale la fisionomia dell’offerta AMD nel settore medio perché offrono a un prezzo simile a quello delle soluzioni Vega di generazione precedente un livello di prestazioni decisamente superiore, sopratutto alle risoluzioni elevate. Sebbene la Radeon RX 5700 XT non sia la scelta migliore per chi intente giocare alla risoluzione 4K, le prestazioni offerte sono comunque sufficienti per approvare questa modalità di gioco.

PRESTAZIONI
XFX Radeon RX 5700 XT Thicc III UltraAMD Radeon RX 5700 XTAMD Radeon VIIAMD Radeon RX Vega 56
Futuremark 3DMark (patch 2.11.6846)
Time Spy Extreme4134396341963163
Time Spy9143872886636564
Fire Strike Ultra6656632264734701
Fire Strike Extreme1213111668118648678
Fire Strike22365220872226217310
Pci Express (Gbyte/s)21.2421.114.235.2
Unigine Superposition Benchmark (1.0)
4K Optimized7502701374335038
1080P Exteme5303497854073806
1080P High1243911822122118469
1080P Medium17176165001675611930
Ashes of the Singularity: Escalation (Extreme)
3.840 x 2.16965.363.964.446.1
2.560 x 1.44082.781.975.456.5
1.920 x 1.08082.481.873.359.4
Strange Bridgade (Ultra)
3.840 x 2.16970688454
2.560 x 1.44011911613591
1.920 x 1.080164161183129
Borderland 3 (High)
3.840 x 2.16937.337.136.225.7
2.560 x 1.44069.264.965.248.4
1.920 x 1.08088.586.485.170.3
Tessmark 0.3.0
Set 3 / Set 4 - 1.920 x 1.080
Tessellation level 1685.662 / 85.46982.622 / 82.95291.482 / 92.38191.982 / 86.680
Tessellation level 3267.616 / 61.88865.407 / 59.27268.053 / 63.06854.978 / 49.469
Tessellation level 6422.056 / 21.35321.931 / 21.07327.354 / 25.27522.544 / 20.324

La Radeon RX 5700 XT Thicc III Ultra proposta da XFX fornisce un incremento di prestazioni ulteriore rispetto alle soluzioni standard. Tutto ciò permette di aumentare il margine in termini di prestazioni e di poter godere di una maggiore fluidità delle immagini anche in giochi particolarmente esigenti.

PRESTAZIONI
XFX Radeon RX 5700 XT Thicc III UltraAMD Radeon RX 5700 XTAMD Radeon VIIAMD Radeon RX Vega 56
Luxmark 3.1
Neumann TLM-102 SE18194186612990619294
Hotel lobby3049305376985203
SPEC Viewperf 13 (1.900 x 1.060)
3dsmax-06186.58184.81173.81148.37
catia-05268.96263.46276.72229.27
creo-02168.49167.35120.91108.19
energy-0230.0128.5735.1223.3
maya-05244.6241.47248.02201.38
medical-0281.7883.5483.5468.03
showcase-02139.46138.06144.61101.25
snx-0365.0164.2835.4937.12
sw-04124.37123.89106.6299.48

La soluzione di utilizzo ideale prevede l’utilizzo di un monitor con risoluzione QHD – di 2.560 x 1.440 pixel – e con tecnologia FreeSync 2; quest’ultima permette di ridurre i fenomeni di tearing e stuttering durante le fasi di gioco cercando di sincronizzare la frequenza con cui la scheda grafica produce i singoli fotogrammi e la frequenza di aggiornamento delle immagini sul monitor.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
Giornalista con background in Ingegneria Aerospaziale. Appassionato di tecnologia, fotografia e viaggi nelle terre fredde.