Bandai Namco annuncia l’arrivo di Asterix and Friend su iOS e Android

Bandai Namco ha oggi annunciato l’arrivo di Asterix and Friend su dispositivi iOS e Android. Il titolo, sviluppato da Sproing, ha invaso il mondo dopo il lancio su Facebook che ha conquistato 2 milioni di giocatori e il lancio in Canada, Austria e Svizzera.

In Asterix and Friend, i giocatori dovranno costruire il proprio villaggio gallico, tuffandosi in un’epica avventura in cui esplorare nuovi mondi e allearsi con gli amici per formare potenti gilde e combattere l’esercito romano. Gli utenti dovranno completare missioni divertenti e complesse mentre si fanno strada verso le legioni e gli accampamenti romani per poter finalmente raggiungere l’Egitto in compagnia di Asterix, Obelix, Idefix e altri nuovi e classici personaggi.

La versione mobile offre tutti i contenuti della versione web e in più, da oggi, i giocatori potranno giocare in cross-play tra Facebook e mobile.

Verranno, inoltre, organizzati diversi eventi in-game come il Fog Event che si terrà  nel periodo di Halloween e il Winter Event che durerà  da Novembre a Gennaio.

“Durante il periodo del soft launch, abbiamo lavorato duramente sul gioco e i commenti estremamente positivi ricevuti dai giocatori ci hanno consentito di plasmare il gioco e migliorarlo ulteriormente. Ad esempio, la decisione di aggiungere la funzione di cross-play viene direttamente da loro! Ora siamo ansiosi di vedere il gioco fra le mani dei giocatori di tutto il mondo! Per i prossimi mesi, abbiamo in programma eventi speciali e nuove funzionalità , perciò questo è soltanto l’inizio…”, ha dichiarato Massimo Caporale, produttore e responsabile del prodotto presso Bandai Namco.

“Nel corso degli ultimi due anni, abbiamo visto crescere il nostro gioco Asterix come fosse nostro figlio ed è per questo motivo che siamo così entusiasti di aver avuto la possibilità  di collaborare con Bandai Namco per riuscire a presentare a tutti i fan dei mitici Galli la versione mobile che includerà  la funzione di cross-play e molto altro ancora”, ha aggiunto Harald Riegler, amministratore delegato di Sproing.

Nessun Articolo da visualizzare