Elden Ring uscita, prezzo, trama e gameplay

Elden Ring: uscita, prezzo, trama, gameplay

Elden Ring è in uscita su varie piattaforme

Elden Ring è un gioco action RPG sviluppato dalla From Software e distribuito da Bandai Namco Entertainment.

Elden Ring data di uscita

La data di uscita prevista per Elden Ring è il 25 febbraio 2022. Il gioco sarà distribuito su PlayStation 4, PlayStation 5, PC, Xbox Series X/S e Xbox One. Sappiamo che è un action RPG a tema fantasy diretto da Hidetaka Miyazaki, che per la lore del gioco si è affidato a George R. R. Martin, l’autore delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (proprio i libri da cui è stato tratto Game of Thrones). Il gioco si può acquistare presso i maggiori rivenditori, come Amazon o GameStop, oltre che sul sito ufficiale PlayStation, su quello di Xbox e sulla piattaforma Steam.

ER prezzo

Scopriamo ora quanto costa Elden Ring. Il prezzo di Elden Ring oscilla fra i 70 e gli 80 euro, a seconda del distributore. Tuttavia, essendo un gioco Playstation/Xbox, molto probabilmente subirà delle riduzioni di prezzo e/o sconti durante l’anno.

Elden Ring trama

Sappiamo poco della trama ufficiale di Elden Ring. Secondo il sito ufficiale del gioco, sarà ambientato nell’Interregno, e il nostro personaggio dovrà recuperare i frammenti dell’Anello ancestrale (quello del titolo) per diventare il Lord Ancestrale. L’Anello è andato in frantumi mentre il regno era governato dalla regina Marika l’Eterna, e ora i suoi figli semi-divini ne rivendicano la proprietà. Il potere dell’Anello, infatti, permette a chiunque lo possegga di regnare sull’Interregno. Il personaggio giocabile è un Senzaluce, ossia appartenente al gruppo di coloro che sono stati esiliati dall’Interregno e che hanno perso la possibilità di vivere sotto la protezione della luce dell’Albero Madre (che è il frutto della magia dell’Anello ancestrale).

Elden Ring gameplay

Il gameplay di Elden Ring è molto simile a quello di un qualunque Soulslike. Il gioco è un open world, e la mappa sarà interamente esplorabile, sia a piedi che a cavallo. Sappiamo, sempre dal sito ufficiale, che il gioco sarà anche un multiplayer. Essendo un RPG, sarà possibile personalizzare completamente il personaggio, scegliendo anche uno stile di combattimento e armi e incantesimi. Apparentemente, ciò che lo accomuna a giochi come Dark Souls e Bloodborne è la difficoltà dei combattimenti, oltre che l’uso della stamina, tipico dei Soulslike; inoltre, al contrario di Sekiro: Shadows Die Twice, non si potrà tornare in vita respawnando in punti precedentemente salvati. Si potranno anche evocare spiriti, come nei Dark Souls. Sappiamo anche dagli sviluppatori che ci vorranno circa 30 ore per completare il gameplay. I requisiti per PC di Elden Ring sono una RAM di 8 GB e uno spazio su disco di 150 GB.

ER trailer

Ecco anche il trailer di lancio:

Beatrice

Nessun Articolo da visualizzare