Il ritorno di Mortal Kombat

Il famoso gioco di combattimento è ancora sviluppato dallo sviluppatore originale del gioco, che ora ha assunto il nuovo nome di  NetherRealm Studios. Il titolo è previsto per il 2011 su Xbox 360 e PlayStation 3.
mortal_kombat_logoWarner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato oggi che Mortal Kombat, il nuovo e brutale capitolo del celebre gioco di combattimento, è atteso per il 2011 su PlayStation 3 e Xbox 360.
Mortal Kombat è attualmente in fase di sviluppo da parte di NetherRealm Studios, team guidato da Ed Boon, creatore e direttore creativo della serie.
L’ultimo capitolo di questo famosissimo franchise segna un trionfante ritorno ad un approccio decisamente maturo, nonché una reinvenzione delle classiche meccaniche di combattimento 2D. Basato su un nuovo engine grafico, le tanto apprezzate Fatalities ritornano e sono presentate con un numero di dettagli cruenti mai visti prima. Oltre a ciò Mortal Kombat introduce anche nuove modalità  nel gameplay tra cui spiccano il Tag Team e il più profondo Story Mode mai visto in un videogioco di combattimento. I giocatori potranno inoltre scegliere tra un ampio ventaglio di combattenti classici della serie e sfidare i propri amici nei tradizionali match 1 vs 1 o affrontare diverse nuove modalità  di gioco.
Fino a 4 giocatori potranno combattere in Tag Team e 2 giocatori potranno unirsi nel nuovo “Co-op Arcade Mode” o confrontarsi con un altro team online.

Nessun Articolo da visualizzare