Videogame

L’Italia è d’argento alle finali mondiali di Colonia dei WCG

Redazione | 10 Novembre 2008

Gaming

Lorenzo Castelli è arrivato secondo in Guitar Hero 3. L’Italia conquista una meritatissima e spettacolare medaglia d’argento alle finali mondiali […]

Lorenzo Castelli è arrivato secondo in Guitar Hero 3. L’Italia conquista una meritatissima e spettacolare medaglia d’argento alle finali mondiali di Colonia dei World Cyber Games, grazie alla chitarra di Lorenzo “Lo7” Castelli, che in Guitar Hero 3 arriva ad un passo dal trionfo. La medaglia d’argento olimpica ha 17 anni, viene dalla provincia di Roma ed è un brillante studente al quinto anno del liceo scientifico.
winner.JPGIl percorso di Lorenzo nel corso delle finali è stato perfetto e si è arrestato ad un passo dall’alloro finale e solo davanti al campione inglese, George “Monkey” Boothby, nuovo campione del mondo di categoria. Al terzo posto lo svedese Gustav “Gugge200” Norman.
Nel complesso comunque la nazionale azzurra che ha partecipato alle Olimpiadi dei videogiochi, si è comportata in maniera assolutamente competitiva, qualificandosi mediamente in tutte le altre competizioni, tra il quinto e l’ottavo posto.

I World Cyber Games, nati in Corea nel 2000, sono le Olimpiadi dei videogiochi. Ogni anno oltre 1 milione e 500 mila giocatori partecipano alle selezioni nazionali del torneo in 77 diverse nazioni, nella speranza di essere tra i 700 finalisti a guadagnare un viaggio nel luogo delle finali per giocarsi il montepremi di 500.000 dollari in palio. L’anno scorso il Gran Finale si è svolto a Seattle, negli Stati Uniti, mentre quest’anno ci si sposterà  nel vecchio continente a Colonia, Germania.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.