Monolith annuncia lo sviluppo de La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor

Il titolo si presenta come un gioco d’azione in terza persona di nuova generazione ambientato nella Terra di Mezzo e racconta un’originale storia di vendetta e redenzione. Lo sviluppatore ha precisato che il gioco è attualmente in fase di sviluppo per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e Windows PC. Nessuna informazione su una presunta data di pubblicazione.
monolithIn La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, i giocatori impersoneranno Talion, un valoroso ranger la famiglia del quale viene uccisa davanti ai suoi occhi la notte in cui Sauron e il suo esercito fanno ritorno a Mordor, alcuni attimi prima che la sua stessa vita venga presa. Fatto risorgere da uno spirito di vendetta e potenziato con le abilità  di uno spettro, Talion si avventura all’interno di Mordor e promette di eliminare tutti quelli che gli hanno fatto del male. Attraverso il corso della sua vendetta personale Talion scopre la verità  riguardante lo spirito che lo possiede, apprende le origini degli anelli del potere e alla fine si confronta con la sua vera nemesi.
Secondo quanto riferito la peculiarità  del gioco risiederà  nel suo elevato livello di personalizzazione. Ogni nemico che il giocatore deve affrontare sarà  un individuo unico, differente per la sua personalità , i suoi punti di forza e la sua debolezza. Attraverso il Nemesis System le relazioni tra i nemici e le loro caratteristiche saranno modellate in base alle azioni e decisioni dei giocatori e dunque si ripresenteranno ogni volta con sfumature differenti e originali.
Gli sviluppatori hanno collaborato con Middle-earth Enterprises, Peter Jackson e gli artisti del Weta Workshop per assicurarsi che le ambientazioni, i personaggi e la storia siano perfettamente in linea con l’universo della Terra di Mezzo. Le prime informazioni sul gioco sono disponibili sul sito www.ShadowofMordor.com.

Nessun Articolo da visualizzare