Videogame

Una prestigiosa colonna sonora per Prince of Persia

Redazione | 31 Ottobre 2008

Gaming

Il celebre compositore Inon Zur (già  autore delle musiche in Prince of Persia I Due Troni e Spirito Guerriero) e l’acclamato […]

Il celebre compositore Inon Zur (già  autore delle musiche in Prince of Persia I Due TroniSpirito Guerriero) e l’acclamato musicista Stuart Chatwood (Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, Spirito Guerriero e I Due Troni) hanno composto la colonna sonora originale per il nuovo capitolo della saga. Il gioco, sviluppato dallo studio Ubisoft di Montreal, apre un nuovo capitolo nell’universo della saga grazie ad uno stile grafico rivoluzionario che ricorda da vicino un vero e proprio quadro in movimento, un coinvolgente sistema di combattimento e una serie di vaste ambientazioni di gioco liberamente esplorabili.

12.jpgLa nuova colonna sonora di Prince of Persia presenta una musica strumentale arricchita da ritmi etnici e orientali con un approccio orchestrale in stile cinematografico, il tutto combinato con un diverso ritmo musicale per ognuno dei principali scenari del gioco. Il compositore Inon Zur ha creato una musica molto coinvolgente eseguita dall’orchestra Northwest Sinfonia e registrata con l’ausilio di flauti arabi e duduk. I brani di Zur, compreso il tema principale, catturano la complessa evoluzione emotiva dei personaggi oltre ad immergere i giocatori durante la fase di gioco e nelle diverse ambientazioni.

Stuart Chatwood, un membro del celebre gruppo rock canadese dei Tea Party, ha portato nelle musiche del gioco il suo stile ritmico e un mix unico di strumentimusicali di 21.jpgtutto il mondo che richiamano i suoni della cultura persiana. Oltre ad arricchire la sua libreria musicale con una varietà  di strumenti presi in tutti i suoi viaggi nel mondo, tra i quali diversi strumenti tradizionali persiani, Chatwood suona direttamente anche molti altri strumenti etnici come ud, zourna e flauti da incantatori di serpenti. L’intricato meccanismo musicale che unisce le creazioni di entrambi i compositori arricchisce l’esperienza di gioco adattandosi alla perfezione e accompagnando le azioni dei giocatori, come se i compositori stessi suonassero in tempo reale, seguendo lo svolgersi del gioco.

Ambientato nel mondo fantastico che trae ispirazione dall’antica mitologia persiana, il Principe si trova questa volta coinvolto in un’epica battaglia tra le forze primordiali della luce e dell’oscurità : il dio della Luce, Ormzad contro suo fratello Ahriman, il distruttivo dio delle Tenebre. Il Principe assiste impotente alla distruzione del leggendario Albero della Vita, custode secolare dello spirito di Ahriman, evento che minaccia di far sprofondare il mondo intero nell’oscurità  eterna. L’oscurità  si manifesta sotto forma della “Corruzione”, una sostanza oscura che contamina fisicamente il cielo e la terra. Per riuscire a salvare il mondo da questa minaccia, il Principe deve allearsi con Elika, una nuova e affascinante compagna d’avventura che ben presto si dimostrerà  fondamentale.

Prince of Persia sarà  disponibile per i formati Xbox 360, PS3, Nintendo DS e PC a partire dal 4 dicembre 2008

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.