Password

Download del giorno: KeePass 2.42

Nuova versione per il password manager open source, che ora offre qualche opzione in più e miglioramenti un po’ su tutti i fronti.

Il password manager open source KeePass è stato aggiornato alla versione 2.42, una release che rappresenta un update sostanzioso sul fronte delle funzionalità, le opzioni disponibili, i bugfix e tutto quanto.

Come ogni buon password manager, KeePass permette di proteggere il nostro archivio di password tramite l’utilizzo di una singola – e quindi importantissima – “master password” principale. Di suo, oltre alla natura open source e totalmente gratuita, KeePass ci mette una vocazione alla semplicità di utilizzo e al consumo ridotto delle risorse di sistema.

KeePass 2.42 arriva a qualche mese di distanza dalla precedente release 2.41 (gennaio 2019), portando in dote la “scomparsa” del Menu Edit (ora assorbito dalle diverse funzionalità del software e dai relativi Menu individuali), nuove scorciatoie da tastiera, nuovi comandi e opzioni selezionabili dall’utente.

La nuova release di KeePass include poi nuovi parametri per automatizzare il funzionamento del software dalla riga di comando, il supporto per l’importazione delle password da vari client esterni (con miglioramenti per il formato JSON usato da Mozilla Firefox), una migliora compatibilità con le virtual machine e molto altro ancora. I sistemi operativi supportati da KeePass? Praticamente tutti. Fare clic per credere.

Pagina ufficiale del download di KeePass 2.42

PCProfessionale © riproduzione riservata.