Realme 3 Pro

Realme debutta in Italia con Realme 3 Pro

Un nuovo player della famiglia di Oppo arriva sul mercato europeo ed italiano: Realme e lancia uno smartphone dalle caratteristiche interessanti ad un prezzo aggressivo.

Nella giornata di oggi Realme, azienda fondata a Maggio 2018 sotto l’egida di Oppo e operante fino ad ora nel solo Oriente, ha debuttato ufficialmente sul suolo europeo per affacciarsi anche sul mercato nostrano.
Realme si presenta in Italia con un solo dispositivo, Realme 3 Pro, prodotto di fascia media in grado di stupire per prestazioni e prezzo.

Realme 3 Pro con la Home di ColorOs 6 basato su Android 9 Pie.

Realme 3 Pro: Snapdragon 710 a 249 euro

Lo smartphone, realizzato con un design particolarmente curato definito “Speedway Design” e ispirato dalle curve del circuito di Le-Mans, non può però non ricondurre alla memoria al gradiente utilizzato spesso da Oppo (e da molti altri modelli su questa fascia di prezzo…) specialmente nella colorazione Nitro Blue.
Realme 3 Pro si avvale di un display Ips Full Hd+ da 6,3 pollici, in cui troviamo una tacca a goccia. All’interno troviamo lo Snapdragon 710, soluzione particolarmente interessante per la fascia di prezzo in cui si colloca; infatti il device sarà disponibile in due configurazioni entrambe con espansione di memoria, ovvero 4+64 GB al costo di 199 euro e 6+128 GB al prezzo di 249 euro. Molto capiente la batteria, con ben 4.045 mAh e tecnologia Vooc; a bordo troviamo ColorOs 6 basato su Android 9 Pie.

Con la Ultra Hd Mode si arriva a 64 megapixel

Il reparto fotografico dispone di due fotocamere, quella principale con sensore Sony Imx519 da 16 Mpixel con apertura da F/1.7 che può raggiungere attraverso la funzione Ultra Hd Mode scatti con risoluzione da 64 Mpixel, ma è attivabile solo nella modalità “Expert”. La seconda fotocamera da 5 Mpixel è utile al calcolo della profondità di campo. La selfie camera contenuta nel notch a goccia è da 25 Mpixel.

Il design posteriore di Realme 3 Pro con il sensore di impronte posto sul retro.

Niente Nfc e ancora Micro Usb per Realme 3 Pro

Prestazioni e costo quelli di Realme 3 Pro che strizzano l’occhio ad un target principalmente giovanile, come del resto colori sgargianti e claim (“Proud to be Young”) fanno intuire. Un costo allettante, specie per il target a cui si propone, ma non manca qualche rinuncia: il dispositivo è infatti privo di Nfc e ritroviamo la micro Usb; pochi difetti di una buona proposta che darà del filo da torcere agli altri player già presenti su di un segmento particolarmente affollato. Le vendite inizieranno ufficialmente sul sito www.realme.com/eu a partire dal 5 giugno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.