Esplora risorse

Come cambiare la cartella predefinita di Esplora risorse

Esplora risorse, o Esplora file in Windows 8, è l’applicazione più utilizzata per navigare tra i file e le cartelle di un sistema Windows; esistono moltissimi file manager alternativi, ma il software integrato in Windows è cresciuto per funzioni e praticità  nel corso del tempo, tanto che oggi riesce a soddisfare egregiamente quasi tutte le esigenze più comuni, accontentando anche gli utenti più esperti. Per richiamarlo basta fare clic sulla sua icona, sempre presente nella barra multifunzione, oppure avviare il programma Explorer.exe. Un’alternativa molto utile è la scorciatoia da tastiera Windows+E, che offre un vantaggio rispetto alle altre modalità  di accesso: mostra subito la pagina delle Risorse del computer, con l’elenco delle memorie di massa presenti nel sistema, invece delle Raccolte (figura A). Pochi sanno, però, che la cartella iniziale può essere modificata: ecco come procedere.

Aprite una finestra di Esplora risorse e raggiungete la cartella che volete impostare come nuova directory iniziale; fate clic all’interno della casella del percorso per visualizzare il percorso reale (figura B), quindi copiatelo con Ctrl+C. Un clic destro sull’icona di Esplora risorse nella barra multifunzione richiamerà  la Jump List, mentre un secondo clic destro, sulla voce Esplora risorse (Esplora file in Windows 8), aprirà  il menu di contesto (figura C). Selezionate Proprietà , per aprire la relativa finestra di dialogo, e incollate il percorso della cartella nel campo Destinazione (figura D). Con questo procedimento si possono impostare tutti i percorsi reali, compreso per esempio quello della cartella Documenti. Un po’ più complicato è raggiungere la pagina delle Risorse del computer, per ottenere lo stesso comportamento della scorciatoia Windows+E. In questo caso, infatti, bisogna inserire come Destinazione una riga di comando (%windir%\Explorer.exe ::{20d04fe0-3aea-1069-a2d8-08002b30309d}) che specifichi il percorso di Explorer.exe e il GUID opportuno (figura E).

PCProfessionale © riproduzione riservata.