Logo Firefox

Come cancellare la cronologia di Firefox con una scorciatoia da tastiera

Una combinazione di tasti ci permette velocizzare l’eliminazione di tutti i dati temporanei salvati dal browser Mozilla installato sul sistema.

0
404

L’ecosistema del software per Windows mette a disposizione un gran numero di strumenti in grado di “ripulire” il sistema dai file temporanei o dai dati superflui accumulatisi sull’unità di storage principale, ed è possibile rivolgerci a utility come CCleaner oppure servirci dei tool nativi dell’OS per recuperare quantità di spazio più o meno significative da dedicare a scopi più utili.

I tool di terze parti come il succitato CCleaner hanno da tempo integrato la capacità di fare pulizia anche fra i “temporanei” dei browser Web, e nel caso di Mozilla Firefox è anche possibile utilizzare una scorciatoia da tastiera capace di ottenere più o meno lo stesso risultato in maniera immediata (se il nostro PC è dotato di una CPU e un sottosistema di storage sufficientemente moderni).

La combinazione in questione prevede la pressione contemporanea dei tasti Ctrl+Shift+Canc: una volta attivata la scorciatoia, il browser del Panda Rosso visualizzerà la finestra Cancella tutta la cronologia illustrata di seguito:

Cronologia Firefox
Come eliminare tutta la cronologia di Firefox

Dalla finestra pop-up appena aperta potremo quindi scegliere l’intervallo di tempo a cui fanno riferimento i dati da cancellare (“ultima ora”, “oggi”, “tutto” ecc.), selezionare il tipo di dati da cancellare (cronologia di navigazione, cookie, cache, cronologia degli eventuali componenti aggiuntivi installati come DownThemAll! e altro ancora), infine premere il tasto Cancella adesso per dare il via all’operazione.

Come opportunamente sottolineato dallo stesso browser, una volta avviata la cancellazione dei dati temporanei non è possibile interrompere l’operazione: alla fine della pulizia, nel peggiore dei casi ci ritroveremo con una cronologia di navigazione desolatamente vuota, nel migliore avremo eliminato centinaia di Megabyte (o anche Gigabyte) di dati velocizzando in maniera sensibile il funzionamento del browser.

PCProfessionale © riproduzione riservata.