Calcolatrice

Uno Calculator, la Calcolatrice di Windows in versione Web

La distribuzione FOSS del codice della Calcolatrice ha favorito la proliferazione dello storico tool matematico di Windows un po’ ovunque. La Calcolatrice dell’OS Microsoft è ora utilizzabile anche da Web.

Microsoft ha inaspettatamente “liberato” la Calcolatrice lo scorso marzo, una distribuzione open source del codice sorgente con licenza MIT che ha favorito la nascita di nuove incarnazioni (anche commerciali) del più classico degli strumenti classici dell’ambiente Windows. Gli sviluppatori della piattaforma Uno hanno quindi approfittato dell’offerta, convertendo il codice originale (scritto in C++) in C# e trasformando la Calcolatrice in una app telematica.

Windows Calculator è diventata quindi Uno Calculator, un servizio Web che replica su browser l’interfaccia della Calcolatrice classica per PC grazie all’uso di tecnologie quali WebAssembly e XAML. Qualunque browser dotato del supporto a WebAssembly dovrebbe quindi essere in grado di accedere al sito senza particolari problemi di sorta.

Uno Calculator - 1

Dopo qualche secondo di caricamento iniziale, Uno Calculator presenta un’esperienza di utilizzo molto simile all’incarnazione moderna (UWP) della Calcolatrice di Windows: in alto a sinistra è presente un controllo che permette di accedere alla modalità Standard, a quella Scientifica o a quella per Programmatori (calcoli esadecimali, binari ecc.), ed è altresì presente una ricca lista di opzioni di conversione (temperatura, monete, volume, lunghezza, energia ecc.) anche con qualche elemento inedito per la Calcolatrice Microsoft.

Uno Calculator - 2

Se la UI – e presumibilmente le librerie usate per le operazioni matematiche – sono praticamente le stesse della Calcolatrice di Windows, le prestazioni su Web risultano piuttosto ridotte rispetto all’esperienza UWP nativa. Uno Calculator è comunque un servizio gratuito accessibile da qualsiasi browser moderno, mentre chi preferisce una app locale può rivolgersi alla variante mobile per Android.

PCProfessionale © riproduzione riservata.