come giocare scaricare giochi netflix

Come giocare ai videogiochi su Netflix e come scaricarli

Come giocare ai videogiochi Netflix

Su Netflix sono arrivati i videogiochi, ma come giocarli e come scaricarli sul proprio dispositivo Android? La guida completa

Come scaricare i giochi di Netflix

Ora che anche in Italia sono disponibili i primi cinque videogiochi di Netflix, solo per dispositivi Android, cerchiamo di capire come giocarli e come scaricarli. Questa novità è disponibile sul catalogo Netflix per gli abbonati al servizio, senza dover pagare un sovrapprezzo per questa nuova sezione. Infatti i titoli giocabili sono disponibili proprio in una sezione dedicata dell’app, al momento solo dei dispositivi Android.

Quindi come è possibile scaricare e giocare ai 5 giochi di Netflix? Ecco una guida dettagliata.

Il primo passo, come già spiegato, è quello di avere un dispositivo Android su cui sia installata l’app di Netflix. A questo punto, semplicemente scorrendo l’applicazione, già da oggi 28 settembre, si potrà scorgere una nuova sezione dedicata interamente ai videogiochi. Il primo passaggio è quello di trovare nella home dell’app la tab “Divertiti con i giochi per dispositivi mobili“. Qui si potranno trovare i giochi di Netflix. Inoltre la sezione è accessibile anche dalla nuova icona a forma di joystick, disponibile nella parte bassa della schermata dell’app.

Come giocare ai giochi di Netflix

I titoli a disposizione per il lancio sono: Stranger Things: 1984, Stranger Things 3: Il gioco, Card Blast, Teeter Up, e Shooting Hoops. A questo punto basterà selezionare uno di questi giochi, e poi cliccare su “Installa gioco“, e si aprirà Google Play Store, attraverso il quale si potrà scaricare il titolo scelto. Successivamente il videogame sarà scaricato e apparirà sia sul proprio dispositivo Android che nell’app di Netflix, nella sezione dedicata. Così quindi si potrà giocare al gioco scelto, cliccando semplicemente sopra alla sua icona.

Come già chiarito questi videogiochi di Netflix non hanno costi aggiuntivi o acquisti in app, e sono liberi da pubblicità. Questa novità fa infatti parte di un’estensione dell’offerta della piattaforma streaming, nata dopo l’interesse riscosso da titoli interattivi come Bandersnatch, e tanti altri.

Nessun Articolo da visualizzare