Graffiti for Android

03 graffiti for Android copiaLogo AndroidQuesta App permette di usare anche su Android lo storico sistema di riconoscimento della scrittura dei dispositivi PalmOS. Per chi non ha mai avuto occasione di utilizzarlo, si trattava di un sistema di scrittura naturale che richiedeva il tracciamento con lo stilo, sullo schermo del palmare, di un segno unico per ciascuna lettera. Graffiti per Android lo ripropone quasi integralmente; sfrutta il tocco del dito al posto dello stilo ma mantiene la medesima filosofia di base: le lettere infatti devono essere tracciate seguendo la precisa gesture richiesta dalla particolare “ortografia” di Graffiti. In pratica a ciascuna lettera corrisponde un percorso esatto del dito che, a modo suo, ne riproduce la versione scritta in maiuscolo. Oltre ai caratteri dell’alfabeto si possono tracciare anche numeri, segni di interpunzione, spazi, richiamare il maiuscolo e il Caps Lock.

La versione per Android aggiunge Graffiti alle modalità  di inserimento dati assieme alle altre tastiere (per esempio SwiftKey o la tastiera predefinita del sistema) e può essere attivata dalle impostazioni di Lingua e Testo del sistema. Per quanto riguarda il riconoscimento ortografico e la previsione delle parole, l’App per ora supporta solo l’inglese e il giapponese ma può essere utilizzata per inserire testi in qualsiasi lingua con alfabeto latino.

Graffiti ha sempre diviso il pubblico: ha avuto tanti sostenitori quanti detrattori, soprattutto perché richiedeva del tempo per apprenderne l’ortografia. Per chi lo ha amato, si tratta sicuramente di un gradito ritorno anche sui dispositivi più recenti. La versione gratuita presenta messaggi promozionali, mentre la Pro (che costa 2,17 euro) è “ad-free”, ossia priva di banner.

[wcs_qr_code url=”https://play.google.com/store/apps/details?id=com.access_company.graffiti&hl=it” size=”200″]

Graffiti for Android – gratuito

Nessun Articolo da visualizzare