PicSay

Tra le varie App per personalizzare le istantanee scattate con lo smartphone, PicSay -più che focalizzarsi sul fotoritocco inteso nel senso tradizionale del termine – si concentra sull’aspetto creativo, senza obbligare a metter mano al computer e a pesanti raccolte di clip art. Quante volte a una foto mancano solo la parola o qualche dettaglio in più? Con PicSay si possono aggiungere alle istantanee fumetti con lettering, scritte e sticker. La scelta disponibile, già  nella versione gratuita dell’App, è davvero vasta. Basta selezionare un’immagine dalla Galleria, trovare il giusto baloon o scegliere tra una serie di font colorati per scrivere un messaggio. Altrimenti vi sono molte clip art suddivise per temi, dai festeggiamenti ad accessori come cappelli e occhiali. Ogni elemento integrato nella fotografia può essere ridimensionato e spostato dove si vuole. Accanto ad alcuni classici effetti di fotoritocco molto semplici l’App offre alcuni strumenti meno diffusi, in particolare uno per la pixelizzazione dei particolari (Pixelize) e un altro la deformazione caricaturale (Distort). L’esportazione delle immagini, nella versione gratuita, è possibile solo in formato ridotto: per arrivare ad almeno a 1.024 x 768 pixel è necessario acquistare la versione Pro (2,99 euro) che comprende un corredo più ampio di  clip art e di font.

PicSay

Versione gratuita Clicca qui

Versione Pro (2,99 euro) – Clicca qui

Nessun Articolo da visualizzare